CHIARA ROSSI

Giornalista pubblicista dal 1992, laureata in Esperto nei processi formativi e in Scienze dell’Educazione degli Adulti e della Formazione continua, ha esperienze professionali legate a progetti editoriali e di comunicazione (anche per conto di associazioni no profit), oltre che di consulenza e coaching nell’ambito della redazione di tesi di laurea in Scienze umane e psico-sociali e di writing coaching.

Ha ricevuto premi e riconoscimenti – alcuni anche con relativa pubblicazione dei testi – per la sua scrittura drammaturgica, cinematografica e narrativa. Oltre che alla SIAD, è iscritta: al Centro Nazionale di Drammaturgia Italiana Contemporanea (CENDIC), Roma; alla Federazione Unitaria Italiana Scrittori (FUIS), Roma, alla Federazione Italiana dei Cineclub (FEDIC) e alla SIAE – sezione DOR (opere drammatiche e radiotelevisive). Fa parte della comunità di autori di www.dramma.it, www.autoriexpo.it e SCRIBIOMEMO (gli Scribi di Memoria)

ROMA:
Teatro dei Conciatori, 10 gennaio 2016

IL VERO PIL DEL MONDO, corto teatrale

Reading nell’ambito della rassegna Spiritualmente laici
finalista della sezione Scrittura teatrale, concorso letterario Va in scena lo scrittore (2017), Federazione Unitaria Italiana Scrittori.
Teatro Lo Spazio, gennaio 2018

GIANO DAI DUE VOLTI, monologo

Reading nell’ambito della rassegna Spiritualmente laici
(pubblicato nell’antologia del Premio La Riviera dei Monologhi, Bordighera, Zem editore), secondo classificato, II edizione concorso di drammaturgia La Riviera dei Monologhi, Bordighera (IM, 2016)
LA SIRENA DI DAMASCO, monologo

Targa Claudia Poggiani, XVIII edizione Premio Calcante

(premiazione: 25 maggio 2018, Teatro Argentina – Sala Squarzina, Roma).

Il testo è integralmente pubblicato sul mensile della SIAD: Ridotto – numero 2-3-4/2018, febbraio/aprile 2018